Golia - Le Ali dell'autotrasporto
golia
Le Ali dell'Autotrasporto

Truck & Bus: nuovi controlli in programma dal 7 al 13 febbraio

12/01/2022

Tornano i controlli sui mezzi pesanti della campagna europea congiunta Truck & Bus.
Dal 7 al 13 febbraio sarà infatti prevista un'intensificazione delle verifiche delle Polizie Stradali di tutta Europa su mezzi pesanti adibiti al trasporto merci, autobus e veicoli adibiti al trasporto di merci pericolose, sia d’immatricolazione nazionale sia straniera.
 
La campagna è promossa dalla rete Roadpol – European Roads Policing Network, alla quale aderiscono tutti i Paesi membri, tranne Grecia e Slovacchia, oltre a Svizzera, Serbia, Turchia e in qualità di osservatore la Polizia dell'Emirato di Dubai e Emirati Arabi Uniti. L'Italia è rappresentata dal Servizio Polizia Stradale del Ministero dell'Interno.

Gli agenti saranno impegnati lungo le principali arterie stradali per verificare:

  • lo stato psicofisico dei conducenti
  • il rispetto dei limiti di velocità
  • il rispetto della normativa ADR sul trasporto delle merci pericolose
  • tutte le altre prescrizioni sull’autotrasporto previste dalla normativa nazionale e comunitaria.

L'ultima serie di controlli, avvenuta nello scorso ottobre, ha portato a visionare oltre 300.000 mezzi, rilevando addirittura 13.085 sanzioni per tempi di guida e di riposo non rispettati. Grazie al corretto software per la gestione flotte, tutto questo può essere evitato da parte delle aziende di autotrasporto. Con Golia Check Up, infatti, avrai la possibilità di ricevere un'analisi approfondita sul tema cronotachigrafo e stile di guida dei conducenti, in modo da poter misurare nel tempo le performances aziendali e conoscere, di conseguenza, il potenziale sanzionatorio di ogni conducente. Verrà prodotto un vademecum che ti consiglierà tutti gli accorgimenti da adottare per essere conformi alle norme durante i controlli su strada.

CONTATTA IL TEAM GOLIA



CONTATTACI

contacts
© 2021 Infogestweb s.r.l.
Via Belvedere, 15
37066 Sommacampagna (VR)
Grazie, il tuo messaggio è stato inviato correttamente!
Sbam! Qualcosa è andato storto...